08 settembre 2010

Tutorial Lone Star - seconda parte



Carissime,
se siete ancora vive dopo taglio e abbinamenti vari, andiamo adesso a cucire insieme i gruppi di strisce......calma e sangue freddo.......

siamo rimaste ai 6 gruppi di strisce: A B C D E F




e alla formazione dei gruppi secondo lo schema di Alessia:



ecco una simulazione dello spicchio della stella prima della cucitura:



occorre cucire gli incroci " a X", si deve evitare il piu' possibile lo sfalsamento degli incroci. Ma, siccome si sa, la perfezione è solo di Dio, provateci ma non siate troppo severe con voi stesse, il risultato finale sarà talmente bello e appagante che qualche piccolo difettuccio ci puo' stare.

Spiego il mio metodo per unire gli incroci a X, se ne avete di migliori e, soprattutto, piu' svelti, fatemelo sapere. Io faccio così:

1) faccio una finta cucitura con gli spilli, lungo tutta la striscia, appuntando alla distanza del mio margine, 1/4 di pollice, diritto contro diritto. Chi ha usato già il piedino normale da 0,75 cm prenda quella misura:





2) adesso apro la finta cucitura sul diritto e verifico gli incroci

questo è sbagliato:



questi vanno bene:



attenzione anche alle punte:



nella punta al diritto, il margine delle estremità deve coincidere con la linea verde:




3) una volta aggiustati tutti gli incroci, metto 2 spilli, uno prima e uno dopo l'incrocio, per tenerlo ben fermo, e tolgo quello in orizzontale



4) adesso si puo' cucire. non usate troppa pressione del piedino, potrebbe sfalsarvi gli incroci, chi ha un piedino doppio trasporto sarà il caso che lo usi. ecco la cucitura finale:



questo è un buon risultato che si puo' ottenere:



allora, buon divertimento! abbiamo ben 8 spicchi di stella da cucire!
nella terza parte faremo l'unione degli spicchi e il completamento con la stoffa di background.
Happy piecing!

06 settembre 2010

Tutorial Lone Star - prima parte

Con le ragazze del PatchworkCaffè cuciremo insieme una Lone Star
Considerato che i modelli a disposizione erano tutti piccoli, venerdì pomeriggio si è riunita la cellula romana (Alessia, Ileana, Patrizia, Tulip) e abbiamo provato a tagliarne una un po' piu' grande

questo lo schema realizzato dalla mente matematica di Alessia:



5 stoffe diverse = A B C D E



messe in sequenza da 1 a 11



dove 1 e 11 saranno gli estremi degli "spicchi" e 6 il centro

tagliate strisce da 7 cm (io ho usato come sempre i pollici, 2-3/4) da cimosa a cimosa, comunque non piu' corte di 90 cm

il numero delle strisce da tagliare e la stoffa occorrente solo per fare gli 8 spicchi della stella sono indicati in alto a destra dello schema

lo spicchio così cucito misurerà circa 88 cm, la stella finita circa 176


una volta tagliate le strisce vanno raggruppate secondo lo schema dei gruppi
(Alessia ha usato il "metodo del bastone" per dividere i gruppi da cucire)



Ecco il gruppo A appena cucito:



nel cucire i gruppi di strisce, bisogna metterle "a scaletta", distanziate di 2-1/4 pollici, per sprecare meno stoffa quando poi si taglierà a 45 gradi:



ora si passa al taglio a 45 gradi: prima si rifila la "scaletta":



vi ricordo che la linea dei 45 gradi è la diagonale del quadrato, vi consiglio di usare il tappeto da taglio dal lato dei pollici, sarà piu' semplice
l'angolo a 45 gradi è segnato anche sulle righe da patchwork

rivoltate il gruppo di strisce e tagliate strisce da 2-3/4 di pollice, sempre 7 cm:






come sempre Micio viene a controllare l'accuratezza dei miei lavori!


ed ecco qui i gruppi A B C D E F, tagliati secondo lo schema di Alessia:



......alla seconda parte per la cucitura definitiva degli spicchi!
Happy Quilting!