25 agosto 2008

Casette dormiglione - 6° giro



Ennessimo giro di valzer con le casette patchwork. Queste le mie

Le ho realizzate in appliquè a macchina. Ho stampato prima il disegno e poi l'ho riportato su stoffa leggera, tipo mussola, attaccando il disegno al vetro della finestra e sovrapponendo il "foundation", quindi ho segnato i contorni con una matita







E qui è iniziato il divertimento: è un vero e proprio collage di stoffe, basta tagliare i vari pezzi aggiungendo un po' di margine, stirarlo all'interno e cucire lungo i margini con punto zig zag stretto e corto. Risultato assicurato e veloce! Enjoy!

6 commenti:

  1. proprio belle queste casette!
    mannaggia, che rabbia ...............

    RispondiElimina
  2. Bellissime le tue casette Maria Daniela .... come sempre i tuoi lavori sono fantastici ....
    Chiara

    RispondiElimina
  3. Bellissime le tue casette Maria Daniela .... come sempre i tuoi lavori sono fantastici ....
    Chiara

    RispondiElimina
  4. belle belle...
    e un bel lavoro di preparazione dietro.
    spero che il prox hanno possa partecipare anche io..
    ciao
    ciao
    anna paola
    PS. ma sei venuta poi in zona???

    RispondiElimina
  5. Arieccomiiiii....
    Sempre creativa eh...io non so come fai con tutti quei quadratini,sai che lo trovo difficilissimo ma ne rimango sempre affascinata.
    Sappi che conservo gelosamente il coniglietto!
    1bacione
    Franca :)

    RispondiElimina